Villa medicea detta l’Ambrogiana a Montelupo Fiorentino (FI) - ArTeSalVa

ArTeSalVa | Navigazione principale

Villa L'Ambrogiana a Montelupo F.no (FI)

Un patrimonio da recuperare

Fatta costruire nel XVI secolo dal granduca Ferdinando I Medici, l’Ambrogiana è stata trasformata nel XIX secolo in sede di un ospedale psichiatrico giudiziario.

Degrado: Sezioni informative

Interventi di recupero


Fai click sulle immagini per vedere la galleria a schermo intero.


Sei in: Ricerca » Degrado

Villa medicea detta l’Ambrogiana a Montelupo Fiorentino (FI).
Degrado.

In questa sezione è possibile cliccare sulle planimetrie sensibili per visualizzare le immagini relative allo stato di degrado degli immobili storici inseriti nel progetto.

Per esplorare i contenuti seleziona un immobile e clicca sulle mappe interattive nell'area di tuo interesse per visualizzare le immagini del degrado ad essa relative.

Interventi di recupero

Nell’ultimo decennio la villa medicea Ambrogiana è stata oggetto di sporadici e circoscritti interventi di manutenzione. Le strutture adiacenti alla villa, adibite a locali detentivi, sono state sottoposte a lavori di adeguamento di difficile valutazione vista l’impossibilità di accesso a queste aree, mentre l’edificio principale ha sofferto una condizione di prolungata incuria presentandosi oggi in cattivo stato conservativo. Zone di esteso deterioramento interessano in particolare il salone nobile della villa, le torri, tutti i locali dell’edificio non utilizzati e la grotta del giardino.